I responsabili dei progetti

Gianni Soldati

Gianni Soldati, nato a Lugano nel 1958, ha fatto i suoi studi a Lugano, dove ha ottenuto il Diploma di insegnante. Nel 1981 ha iniziato il curricolo di biologo a Ginevra nella facoltà di scienze, ottenendo nel 1985 il diploma di Biologo al Centro Medico Universitario (CMU).

Raggiunge poi Locarno per continuare gli studi di dottorato, al Centro di Endocrinologia per la Riproduzione, guidato dal Dr. M. Balerna e dal Dr. A. Campana. Nel 1991 consegue il suo Ph.D in farmacologia all’Università di Basilea.

Nel 1991 parte per il periodo di post-dottorato a Basilea presso il “Friedrich Miescher Institut” e al “Zentrum für Lehre und Forschung” seguito da un periodo di 6 mesi a Londra all’Institute of Child Health. Dopo questo periodo ritorna a Locarno e lavora al “Servizio Oncologico Cantonale” con il Prof. F. Cavalli per cinque anni alla diagnosi molecolare di tumori.

Nel 1996 fonda il Laboratorio di Diagnostica Molecolare che è operativo d’allora. Nell’agosto 2004 LDM viene trasferito al Cardiocentro Ticino di Lugano in cui viene eseguito il primo trapianto di cellule staminali in Svizzera in pazienti con infarto del miocardio acuto. Nel 2005 fonda la Swiss Stem Cells Bank a Lugano, Cardiocentro Ticino.

Da allora è diventato direttore dell’unità di terapia cellulare del Cardiocentro Ticino con l’obiettivo di studiare e sviluppare nuove terapie cellulari per l’uomo. Nel 2009 diventa Presidente della Fondazione Svizzera di Cellule Staminali di Lugano, una Fondazione dedicata alla ricerca applicata per le terapie di cellule umane.

gianni.soldati@sscf.ch

Membro di “European Association of Tissue Banks”

Luca Mariotta

Luca Mariotta, nato a Locarno nel 1981, ha conseguito una maturità letteraria al Liceo Cantonale di Locarno. Nel 2000 ha iniziato il suo curricolo di studi in biochimica al Politecnico Federale di Zurigo, per poi passare e conseguire un Bachelor in biologia all’Università di Zurigo.

Dal 2005 al 2007 sotto la supervisione del Prof. Markus Noll prosegue i suoi studi lavorando sulla regolazione di fattori di trascrizione genica e ottiene un Master in biologia molecolare e cellulare.

Dal 2007 al 2008 rimane attivo all’Istituto di Biologia Molecolare in qualità di collaboratore scientifico presso il laboratorio guidato dal Prof. Konrad Basler con l’obbiettivo di identificare nuovi componenti della cascata metabolica wnt.

Nel 2008 raggiunge il programma di dottorato in Medicina Integrativa Umana (ImMed) presso l’Istituto di Fisiologia dell’ Università di Zurigo. Sotto la supervisione del Prof. François Verrey caratterizza in vivo proteine di membrana atte al trasporto di aminoacidi.

Durante tale periodo ha la possibilità di presentare il suo lavoro in contesti internazionali quali Kyoto, Washington e Copenaghen. Nel 2012 consegue il suo Ph.D in scienze naturali e dal 2013 lavora presso la Fondazione Svizzera di Cellule Staminali come ricercatore post-dottorato dove supervisiona i progetti di ricerca.

luca.mariotta@sscf.ch

Curriculum Vitae

Gianni Soldati

Download

Curriculum Vitae

Luca Mariotta

Download

Greta Minonzio

Greta Minonzio, nata a Milano nel 1983, dopo il diploma di Maturità Classica consegue la Laurea in Scienze Biologiche all’Università degli Studi dell’Insubria -Varese.

Nel 2006 continua la sua formazione nel campo della biologia cellulare-molecolare e della citogenetica conseguendo nel 2008 la Laurea Specialistica con il lavoro di tesi: “Le prospettive della citogenetica medica mediante l’uso della Comparative Genomic Hybridization (CGH) Microarray” svolto sotto la direzione del Prof. Francesco Pasquali, MD nel Laboratorio di Genetica Medica della medesima Università.

Subito dopo si trasferisce a Lugano dove inizia la sua esperienza lavorativa nei Laboratori della Swiss Stem Cells Bank presso il Cardiocentro Ticino in qualità di collaboratrice scientifica.

Qui acquisisce competenze nel campo delle cellule staminali umane, lavorando a diversi progetti, occupandosi principalmente di mettere a punto un protocollo per l’isolamento di cellule stromali staminali estratte da tessuto adiposo proveniente da liposuzione e differenziamento osteogenico delle stesse mediante l’uso di scaffold biocompatibili.

Acquisisce inoltre esperienza nelle analisi microbiologiche e genetiche presso il Laboratorio di Diagnostica Molecolare e nel 2010 l’attività di ricerca continua con il progetto di dottorato, “Stimiote”, che svolge presso la Swiss Stem Cell Foundation.

Nel 2013 consegue il titolo di Dottore di Ricerca discutendo la tesi: “Cardiomyogenic differentiation of human multipotent stromal cells: a new approach for regenerative medicine in cardiovascular disease”- Supervisor: Dr. Gianni Soldati PhD.

Nel 2014 viene mandata negli USA per un post-doc al Diabetes Research Institute – University of Miami Miller School of Medicine, FL diretto dal Prof. Camillo Ricordi, MD, per acquisire competenze nello sviluppo di nuove terapie con le cellule staminali per il trattamento del diabete.

greta.minonzio@sscf.ch

Christian Caprara

Christian Caprara, nato a Biasca nel 1983, dopo la maturità federale scientifica intraprende la sua formazione accademica all’Università di Zurigo, dove ottiene il Bachelor of Science in Biologia nel 2007.

Nel 2008 consegue il Master of Science in Biologia molecolare e cellulare. Durante il lavoro sperimentale di Master, svolto sotto la supervisione del Prof. Jack Rohrer presso l’Istituto di Fisiologia dell’Università di Zurigo, s’interessa allo studio del traffico intracellulare di proteine lisosomiali.

Dal 2009 al 2014 svolge il dottorato di ricerca presso l’Istituto di Oftalmologia dell’Ospedale Universitario di Zurigo, seguendo il programma di dottorato in Medicina Molecolare Integrativa (ImMed) presso la Life Science Zurich Graduate School.

Sotto la supervisione del Prof. Christian Grimm, studia il ruolo giocato dall’ipossia nell’angiogenesi retinica, così come le attività neuroprotettive di eritropoietina nella retina di topo. Durante gli studi di dottorato partecipa a conferenze in ambiti internazionali quali Berlino e Fort Lauderdale, dove ha la possibilità di presentare e discutere i risultati della sua attività di ricerca.

Dal 2014 lavora presso la Fondazione Svizzera di Cellule Staminali come ricercatore, dove si occupa di diversi progetti di ricerca, tra cui “Stagra” e “Stimiote”.

christian.caprara@sscf.ch

Curriculum Vitae

Greta Minonzio

Download

Curriculum Vitae

Christian Caprara

Download